A Carnevale non tutti i scherzi valgono

08/02/2009 – Latina – Con Ordinanza n. 01/2009/P.M. il sindaco Zaccheo ha ribadito “il divieto di lancio di oggetti o sostanze imbrattanti, uova ed altri corpi contundenti che possano recare danno alle persone, nonchè di portare, senza giustificato motivo, estintori, “bombolette spray”, buste ed altri simili recipienti utilizzati per contenere schiuma da barba “.

Si tratta, purtroppo, di abitudini diffuse nel periodo di Carnevale che hanno determinato spesso, in passato, l’insorgere di concrete situazioni di pericolo per la sicurezza delle persone e della circolazione stradale

Sarà tolleranza zero per i contravventori per i quali è prevista, fatta salva l’applicazione delle sanzioni stabilite per illeciti amministrativi o penali concorrenti eventualmente accertati, la sanzione amministrativa pecuniaria da 25,00 euro a 500,00 euro.

da sabaudiain.it

Annunci

Pubblicato da

diarioelettorale

Webmaster, divulgatore e commentatore non compulsivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...