Modena, gomme da neve o catene ?

Ecco come si può evitare di prendere la multa

«Sono obbligato a montare le ruote termiche?». «Quanti centimetri di neve devono esserci prima di dover mettere le catene? O le devo installare già quando cadono i primi fiocchi?». Sono alcune degli interrogativi suscitati dall’ordinanza del sindaco sulle regole da osservare in caso di neve o ghiaccio, in vigore da mercoledì prossimo al 15 aprile. Un effetto l’ordinanza l’ha già avuto: per montare gomme termiche gli automobilisti devono aspettare a lungo. La paura della multa ha fatto crescere la domanda e allungare, più degli anni scorsi, la liste d’attesa.
Abbiamo chiesto al commissario Stefano Ante della polizia municipale di chiarirci alcuni dubbi, soprattutto sull’obbligo di montare le catene o i pneumatici da neve. Acquisto dei pneumatici? Non c’è alcun obbligo di dover acquistare quattro nuovi pneumatici e di montarli, anche perchè il costo non è di poco conto almeno duecento euro senza il montaggio.
E’ solo una delle due possibilità previste dall’ordinanza, in alternativa alle catene. E’ chiaro che chi acquista le ruote termiche e le monta adesso per poi smontarle ad aprile, non avrà problemi di stabilità in caso di nevicata e strade ghiacciata nè rischi di multa. Le catene. Se si decide di non acquistare i pneumatici da neve, almeno le catene bisogna comunque averle a bordo. In caso di controllo della polizia municipale occorrerà mostrarle agli agenti. Si sarà così pronti ad installarle in caso di nevicate. Montare le catene. Le catene vanno installate quando inizia a verificarsi un accumulo di neve a terra tale da rendere rischiosa la circolazione. «E’ chiaro che molto dipende dallo stato di usura delle ruote – ci ha giustamente precisato il commissario Ante – Ad esempio: se uno ha le ruote liscie, anche in caso di uno o due centimetri di neve potrebbe avere problemi di aderenza e di stabilità e quindi dovrà per sicurezza montarle». «Il mio consiglio – prosegue – a chi opta per il non acquisto dei pneumatici è comunque quello di far visionare lo stato di usura dei pneumatici da un gommista. Un check-up completo può risultare molto utile in termine di prevenzione». Centimetri e catene.

Ma quanta neve deve essere caduta prima di dover procedere all’installazione delle catene? «In linea di massima il limite al quale fare riferimento è quello contrassegnato dal “semaforo giallo virtuale” nel nuovo sistema di valutazione delle intensità delle nevicate vale a dire da 5 centimetri in su, anche perchè mettere le catene – che comunque si dovranno avere a bordo in caso di assenza di gomme termiche – con poca neve a terra può risultare controproducente per il mezzo oltre che rovinare il manto stradale. Le sanzioni. Le multe per chi non rispetta l’ordinanza del sindaco sulle gomme termiche o le catene prevedono sanzioni da un minimo di 38 e fino a un massimo di 78 euro. Non è invece prevista alcuna decurtazione di punti dalla patente. Il codice della strada prevede due ordini di sanzioni: 38 euro per violazione dell’ordinanza sulle strade urbane, mentre per la violazione nelle strade extraurbane di competenza “prefettizia” si parte da 78 euro. Autostrada. Dai 5 centimetri di neve in su il provvedimento di montare le catene o avere le ruote termiche interesserà non solo le strade comunali, ma anche tutti i mezzi in entrata a Modena provenienti dall’autostrada. Quindi tutti gli automezzi, sprovvisti di pneumatici da neve o senza catene a bordo, in uscita dai caselli di Modena sud saranno dirottati verso l’area industriale di Spilamberto; se in uscita a Modena nord verso il parcheggio a ridosso dell’uscita del casello. I mezzi potranno riprendere la marcia solo in seguito al miglioramento delle condizioni. «Quello dei camion in uscita dall’autostrada si è rivelato il principale problema in occasione della nevicate dello scorso inverno – ricorda Ante – Basta un mezzo che si mette di traverso per bloccare la circolazione su intere zone di Modena».

da La Gazzetta di Modena

Annunci

Pubblicato da

diarioelettorale

Webmaster, divulgatore e commentatore non compulsivo.

Un pensiero riguardo “Modena, gomme da neve o catene ?”

  1. D’accordo col fatto di aver a bordo catene o gomme da neve montate sulle autovetture, nel periodo invernale. Cosa che faccio. Purtroppo ho preso un’appuntamento col gommista il giorno 22/11/2010, in risposta me li monta il 10/12/2010.
    2 settimane d’attesa! Ora esce l’ordinanza a tempo lampo e con un limite brevissimo per adeguarsi all’ordinanza. Mi sembra molto scorretto da parte del comune, potevano emetterlo molto prima e non il 24/11/2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...